L’ albero e gli addobbi…per un Natale ecosostenibile!

Buongiorno cari lettori…proseguono le mie peripeze in casa pr preparare dolci, dolcetti e addobbi tutti  home made!

Quest’anno , e in questo periodo principalmente, un tocco di allegria e felicità in casa occorre sempre; fin da piccola io ho adorato gli addobbi natalizi e in casa dei miei è d’obbligo farli l’8 di dicembre…anche se poi si sfora fino al 10, 11. Tutta casa viene addobbata con palline, luci, ghirlande, rami di abete, agrifogli, bacche e vischio…, c’è sempre uno o due presepi da qualche parte …e non manca mai una rennina a fare gli auguri di Buon Natale agli ospiti che entrano in casa dei miei.
Ora che però vivo in un nuovo appartamento preparare gli addobbi è sato tutto diverso! Ho pensato di crear palline, alberi, lampade..e tutto il resto in materiale reciclabile ed ecosostenibile; tutto quello che mi è servito è stato carta, cartone, colori, pennelli, nastri, scoth, colla vinilica e fantasia….moooooltissima fantasia.

Il post di oggi è per farvi vedere e darvi qualche idea per creare dei simpatici addobbi natalizi senza spendere troppi soldi..e divertendovi con i bimbi.Questo post doveva arrivare qualche giorno fa…ma ecco…ultimamente mi perdo tutto!Spero che ci sia ancora qualche ritardatario e che sia cmq utile…se non per quest’anno….ma per l’anno prossimo :PPer prima cosa vediamo come si prepara un albero di Natale tutto di carta e cartoncino.
Questo è il mio alberello di natale, bello no?
per realizzarlo vi occcorerà:

  • 1 cartoncino rosso
  • 1 cartoncino bianco
  • 1 spiedino di legno ( per il tronco dell’alberello)
  • nastro di stoffa colorato rosso
  • tovagliolo per coprire l’interno del vaso( preferibilmente a strisce o rosso)
  • carta di giornale, cartoncini
  • colla,scoth
  • vaso contenitore
  1. per prima cosa preparate la base della chioma dell’alberello creando un cono con un cartoncino bianco, come si fanno i “cartocci” per i cibi fritti. Preparato il cartoccio a cono riempitelo internamente con tanta carta di giornali o riviste per rinforzarlo.Questa sarà la base su cui incollerete le rose di carta colorata.
  2. preparate il “tronco” dell’alberello rivestendo uno spiedino o un pezzettino di legno con del nastro colorato che incollerete alle due stermità.
  3. Preparate il vaso riempendolo di carta di giornale e copritelo con un tovagliolo che sarà la base del vostro alberello ( scegliete un colore che si abbina con i colori delle rose)
  4. Inserite il tronco dell’alberello sotto la chioma di cartone e fissatelo con dello scotch, fatto questo infilzate l’albero alla base.
  5. prepariamo le rose:
    posizionate i due cartoncini uno sopra l’altro ( in modo da ritagliarli in seguito contemporareamente) e con dei coppapasta circolari, create tanti cerchi di dimensioni diverse. Vi basteranno 3 dimensioni ( meglio che non siano inferiori a 8 cm di diametro, perchè alrimenti lavorarli in seguito è difficile)
    Fatti i cerchi ritagliateli, tenendo sempre i due cartoncini uno sopra l’altro, così farete metà lavoro.
    Ritagliati tutti i cerchi dovrete creare all’interno di ognuno una spirale con la forbice partendo dall’esterno. 
  6. Ora potete dividere i due cartoncini e iniziare ad arrotolarmi dall’estremità esterna fino all’interno.
    una volta che li avrete arrotolati,allargateli leggermente e incollate la parte finale creando una sorta di rosa.preparate in questo modo diverse roce di dimensione e colore diverse. Il numero dipende dalla grandezza della chioma del vostro albero.
  7. Incollate ogni rosa con la colla vinilica sulla chioma di carta e iniziando dal basso riempite tutto fino alla punta dove metterete una rosa in bella mostra.

dovreste aver finito…sembra difficile da fare, ma in realtà non è così…è solo un po’ lunghetto :P
se non avete capito bene le mie indicazioni, questo è il link dove ho trovato il tutorial per farlo.

Con i ritagli delle rose e del resto del cartoncino io ho creato le palline natalizie, ho riempito delle palline di plastica trasparente che si trovano facilmente in merceria o nei negozi di fai da tè, o anche in quelli di carta, cartone e addobbi natalizi.
Con il resto del cartoncino rosso e il nastro che mi era avanzato ho decorato anche un vaso di fiori in vetro facendo dei ritagli a forma di stella su un cartoncino di forma rettangolare e poi ghiuso su ste stesso l’ho messo nel vaso e alla base ho aggiunto una candelina, che una volta accesa crea le ombre tutt’intorno a forma di stellina.
Ed infine…anche una semplice e deliziosa alzatina per dolci può diventare un adorabile addobbo natalizio per qualche candela che vi trovate per casa ^_^
insomma…da due cartoncini e un po’ di colla…ho addobbato la mia sala…mi manca qualche lucina colorata..ma penserò anche a quello!Sono contenta che questo mio Natale in casa nuova sarà ecosotenibile…non ho speso troppi soldi,non consumerò corrente con 10201010 milioni di luci accese in balcone, non farò sradicare un albero solo per metterlo in casa in questo periodo e poi gettarlo e poi mi sono divertita a fare tutto..e questo è importante :)
Fatelo anche voi con i vostri figli o bimbi e di sicuro vi diverirete…un po’ meno dopo…quando ci saranno foglietti e pezzettini dicarta in tutta casa..ma quello va sempre messo in conto!:D

Questo post è uno dei post che ho deciso di scrivere ogni mese per #Food140 e la carta dei foodblogger che ho firmato:, perchè anche se con poco possiamo contribuire a non sprecare le risorse che il nostro pianeta ci offre. Dalle piccole cose bisogna iniziare no?:)

 

 

Comments

  1. says

    Grandissima Cran! Sei la prima! Ti ringrazio tanto per aver partecipato, credo che (soprattutto con questi chiari di luna) sia un buon messaggio da dare, con le cose che abbiamo in casa si possono fare regali, addobbi, possiamo mangiare rispettando il pianeta, tutto si può, basta farlo! :) Grazie mille, in bocca al lupo e a presto
    Vale

  2. says

    mi piacciono tutte le idee che hai suggerito, il più è avere il tempo per realizzarle, magari l’anno prossimo potrei organizzarmi per tempo!

    • Cranberry says

      ^_^
      grazie Simo!
      non sono riuscita a partecipare al tuo contest!!! perdono perdonissimo!
      però la prossima volte…un dolcino su :P

Rispondi