FOOD SWAP 2011

Pronti per una nuova idea della pazzoide qui presente Cran?:)
L’anno scorso ho partecipato per la prima volta ad un evento simpatico e divertente che quest’anno voglio provare a ripetere, metterndomi però dalla parte dell’organizzatrice: UNO SWAP!
In economia lo SWAP è uno SCAMBIO di interessi…ecco nel nostro mondo di non economia , lo swap è uno scambio di doni, fatto in modo volontario e consenziente 😀
Ho pensato allora di organizzare questo scambio in questo periodo , in modo da far partire tutti i doni e regali nella prima settimana di dicembre, così che i regali ci arrivino precisi precisi ( visti i tempi delle Poste Italiane) per il Natale.
Allora pronti a sapere come funziona il FOOD SWAP 2011???
Scrivo le regole per partecipare e poi nelle note spiego nel dettaglio  i vari punti:

REGOLE DI ISCRIZIONE E PARTECIPAZIONE al FOOD SWAP 2011
1) Chi accetta di partecipare allo swap, dichiara di aver letto tutte le regole sotto scritte e di accettarle senza cambiamenti di nessun tipo.
2) Può partecipare allo swap SOLO chi ha un blog (*)
3) Chi decide di partecipare dovrà rispondere a questo post con un commento entro il 25 di NOVEMBRE ( giorno ultimo per l’iscrizione allo swap) dove scriverà:

Nome/nick:
Blog:
Regione di appartenenza (poi vi spiego il perchè:P)

esempio: 
Nome/nick: CRANBERRY
Blog: Cappuccino&Cornetto
Regione di appartenenza: Abruzzo
4) Chi aderisce allo swap mi manderà una mail all’indirizzo Cappuccinoandcornetto@gmail.com dove scriverete, nome, cognome , indirizzo. ( rispetterò la privacy di tutti, e vi metterò in contatto solo con il compagno di swap a cui sarete abbinati). Solo dopo aver ricevuto anche la mail con i  vostri dati vi considererò iscritti allo swap.
5) Entro il 30 di novembre preparerò la lista degli accoppiamenti che scriverò in un post apposito, dopo di che, entro il 10 di dicembre  dovete spedire il dono al compagno di swap abbinato.

Le regole di partecipazioni sono solo queste, conto sull’onestà  e sulla serietà delle persone, per cui se decidete di aderire allora sapete che il vostro compagno attende il vostro pacco, quindi se l’idea non vi piace o non vi “sconfinfera” troppo, meglio non partecipare perchè sarebbe davvero brutto nei confronti del compagno che aspetta il vostro pacco 🙂

Detto questo andiamo a vedere  COSA CI DEVE E NON DEVE ESSERE NEL PACCO:
Lo swap si chiama Food-swap proprio perchè l’idea è quella di scambiarci dei prodotti legati al cibo. Vi ho fatto aggiungere la regione di appartenenza nell’ iscrizione allo swap perchè l’idea è quella di scambiarci dei prodotti TIPICI REGIONALI, così che il piemontese potrà mangiare un vasetto di pesto siciliano, oppure il romano proverà un la ‘nduja calabrese, o un fortunato assaggerà le ferratelle abruzzesi ( io le spedisco sul serio è!!!).
Quindi in ogni pacco dovrà esserci un prodotto tipico della regione in cui ci si strova(o il luogo in cui si vive :D)
Insieme al prodotto vorrei che ci fosse anche una breve Ricetta o consiglio su come utilizzare quei prodotti.
A questi prodotti che, devono essere presenti in ogni pacco, potete poi aggiungere a vostro piacere qualsiasi cosa vogliate, una volta scoperto il nome del compagno potreste anche voler aggiungere un vostro pensiero personale, e nessuno vi vieta di farlo.

Per tutelare le persone con problemi alimentari, allergie, intolleranze , è SCONSIGLIABILE confezionare prodotti home-made, visto che nelle etichettature dei prodotti, o sulle scatole è sempre ben messo in evidenza cosa c’è nel prodotto in questione, e chi riceve il pacco può regolarsi di conseguenza e stare tranquilli.
Mi fido di tutti voi e so che quando cucinate rispettate tutte le norme igieniche del caso però è sempre meglio stare attenti.
Potete cmq, una volta conosciuto il vostro compagno, mettervi d’accordo tra di voi e decidere  di spedirvi anche dei biscottini o marmellate o qualsiasi cosa vogliate spedirvi….certo..spero che non vi venga in mente di spedire  un cinghiale o una porchetta 😀

Un ultima cosa circa la gestione dello swap:

  • Creerò una pagina apposita con i nomi dei partecipanti che mano mano si segneranno allo swap lasciando il commento sotto questo post, in quella stessa pagina il 26 novembre ( giorno successivo alla fine dello swap) lascerò i nomi delle coppie che sono state create. Lo stesso giorno sarete tutti avvisati via mail del vostro compagno di swap.
  • Dal 26 novembre al 30 novembre mi riservo il tempo di assicurarmi che tutti abbiate ricevuto l’indirizzo del compagno e che tutti siano informati dell’ inizio del gioco. Da quel momento avete carta bianca e fino al 10 di dicembre infiocchettate le scatole, colorate le cartoline e spolverate la porporina dell’asilo….vi voglio vedere all’opera per preparare un bel pacchettino ai vostri compagni di gioco.
  • La scelta e l’estrazione che sarà del tutto casuale ( scrivo i bigliettini 😛 come sono moderna!) saranno fatti in modo da dividere le persone del nord, sud, centro italia e isole così che tutti saranno accoppiati con persone di regioni diverse 🙂
  • Se le persone dovessero essere in numero dispari provvederò io a unire il mio nome a due persone, nessuno rimarrà senza donatore 😀

Qualora decideste di non partecipare più allo swap FATEMELO sapere nel più breve tempo possibile e non l’ultimo giorno, altrimenti sarete ritnuti inadempienti!( si dice??? uaua, che parola esagerata che ho usato:P)

Un ultimo appunto per le spedizioni e il pacco. Non sentitevi obbligati a creare pacchi da sultani del Burundi, non occorre che ci siano oggetti d’oro e prodotti rari, sali che avete raccolto direttamente dall’Himalaya! 😀
Io direi che si potrebbe stabilire un tetto massimo di spesa per ogni pacco, calcolando che ci sono per tutti le spese di spedizione ( in fondo al post vi lascio alcuni dettagli), io direi che al massimo potete spendere 15 euro per i prodotti.
Partecipare deve essere un piacere e non una voglia di primeggiare a chi fa il pacco più grosso 🙂
Spero che l’idea vi piaccia, che sarete in molti a partecipare e se vi va potete fare pubblicità all’evento.
Questo è il bannerino per far sapere che partecipate al FOOD SWAP 2011.

(*) ho scelto di far partecipare solo chi ha un blog perchè credo che così le persone possono conoscersi ancor prima di inviarsi il dono. Leggendo il blog si possono capire i gusti, la personalità del compagno ed essere sicuri che la persona con cui si dovrà scambiare il dono non faccia scherzi! 😛
Nulla in contrario con chi non ha un blog, ma essendo il mio primo swap preferisco organizzarlo nella maniera più chiara, precisa e controllabile per tutti.

Allora pronti?
Io partecipo e sappiate che si sarà unito a me riceverà le ferratelle aquilane! 😛 almeno di quello sono sicura, poi qualcosa del mio paese di origine…non so…ma ho e avete tempo per decidere!
Vorrei anche ce, una volta ricevuti i pacchi, ci faceste vedere cosa vi hanno spedito! Dai, io sono curiosa, ma sono sicura che tutti siamo un po’ curiosi! Non è obbligatorio però, sentitevi liberi almeno in questo 🙂

Chi si unisce a me????



Informazioni sulle spedizioni con poste italiane:
Pacco ordinario: consegna entro 3 giorni ( seeeee..magari!) peso: da 0 a 20kg costo: 9,10 euro
Pacco celere 3: consegna entro 3 giorni , peso: fino a 30 kg costo:11,50 euro
Pacco celere 1 plus: consegna in 1 giorno lavorativo, peso fino a 3kg ( <80 cm) costo:12,10 euro
                                                                                                         0-3 kg (>80 cm) costo:15, 73
                                                                                                         3-15 kg (>80 cm) costo: 19, 36
                                                                                                        15-30 kg (>80 cm) costo: 22, 39
NB: la sottoscritta non si assume nessuna responsabilità circa il mancato arrivo del pacco, sia che il disguido dipenda dal compagno che dalle poste italiane. 
Io metterò il mio impegno per garantire la massima precisione nella gestione della cosa, confido in voi per il resto!
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. >Ciao!
    questa iniziativa è davvero bellissima e partecipo con enorme piacere!!
    nome: Tania
    blog: Speck and the city
    regione: Lombardia

    Ti scrivo subito anche l'email!
    ciao e complimenti per l'organizzazione!
    Tania

  2. >Ciao!
    Ci sono anche io e non vedo l'ora di partecipare!!!!

    Nome: Lisa
    Blog: Lisa's Creations
    Regione: Lombardia

  3. >Ciao, mi accorgo solo ora di questa simpatica iniziativa. Lo scorso Natale ho scoperto gli Swap troppo tardi e mi sono ripromessa che l'anno seguente ad almeno uno Swap avrei partecipato.
    Quindi
    Nome: Natalia
    Blog: fusillialtegamino
    Regione: Campania

    e corro ad inviarti la mail.

  4. >Appena in tempo… però ci sono e con tantissimo piacere!!
    Deborah
    Il sapore del verde
    Lazio

    Ti mando subito la mail ma esporrò il banner domani, ti spiace? vado proprio di corsissima!!! Grazie per il bel pensiero… Deborah

  5. >@Lisa
    aggiunta!
    @natalia
    ohhh…aumentiamo il numero delle regioni del centro sud! aggiunta:D
    @Debby
    debby..grazie per esserti iscritta ti ho aggiunta, qualche giorno e vediamo gli abbinamenti^_^

  6. >Ciao, voglio partecipare anch'io
    il link del mio blog è:http//incucinaconletizia.blogspot.com
    Regione:Sicilia
    Ciao

  7. >Si … no … si …. no …. ma SIIIIII!!!!! Troverò il tempo di preparare dei bei pacchetti!!! Tra poco invierò anche la mail!!!
    Buon pomeriggio!
    Serena
    Le mie nuvole di panna
    Friuli Venezia Giulia

  8. >@NANi lolly
    aggiunti 😀 siete dei nostri!^_^
    @Letizia
    i dati ci sono tutti, bisogna solo aspettare le combinazioni:D
    @Serena
    ok…alla fine hai deciso 😀 ben venuta!

  9. Pingback: Torino, “Porta di Po” | Una Cena con Enrica