Christmas cookies: biscotti decorati con pdz

Ok..ci siamo..il Natale e la viglia è alle porte…ed io che vi metto oggi?BISCOTTI...

si ancora biscottini…perdonatemi ma ho ancora questa ricetta e un’altra e poi..vi prometto..che non ne parlo più :P
Mi sono ritrovata  con tante ricette di biscotti da postare che non so nemmeno io dove diamine fossero nascoste! Ma è un peccatonon inserirle nel blog…perchè se salto anche quest’anno…mi toccherà postarli l’anno prossimo :P
oppure…a Pasqua invece dei biscottini con il coniglio metterò biscotti con le palline di Natale eil pupazzo di neve! :D Quindi..ancora un altro post..e poi prometto…niente biscotti!Semplicissimi biscotti di frolla con un’ altrettanto semplice decorazione in pasta di zucchero. Per creare le decorazioni che vedete non ho usato tantissimi stampi, ma solo uno a forma di cristallo di ghiaccio…tutto il resto potete farlo anche senza strumenti particolari, quindi….non usate le solite scuse e mettetevi all’opera per preparare i biscottini da regalare a Natale.

La ricetta è la stessa della frolla usata per le Campane natalizie, è una frolla al burro profumata alla vaniglia, l’unica aggiunta è quella della pasta di zucchero, che però io non ho preparato ma ho usato della pasta di zucchero già pronta…che vi dico…è pratica, veloce e si conserva per molto tempo.
se invece volete provarea a farla, eccovi anche il link di una pasta di zucchero fatta in casa.Ed ora…andiamo con la ricetta…

Christmas cookies: biscotti decorati con pdz
Print
Autore:
Ingredienti
  • per la pasta biscotto
  • 500 gr di farina 00
  • 2 uova
  • 200 gr di zucchero
  • 250 gr di burro
  • scorza di limone grattuggiato
  • 2 cucchiai di lievito per dolci
  • mezza bacca di vaniglia
  • per la glassa:
  • 250 gr di zucchero a velo
  • 1 albume
  • qualche goccia di limone
  • decorazioni:
  • pennarello nero per alimenti.
Preparazione
  1. Preparate la vostra frolla direttamente nel mixer inserendo tutti gli ingredienti e facendo andare a media velocità per qualche minuto, altrimenti procedete disponendo la farina a fontana e al centro mettete prima le uova, poi lo zucchero e gli aromi ( bacca di vaniglia,scorza di limone) e il burro a pezzetti, infine il lievito; pizzicate gli ingredienti e impastateli velocemente fino ad avere un panetto morbido ma compatto che farete riposare in frigo per 30 minuti.
  2. Riprendete il panetto stendetelo in uno spessore di 5mm e ricavate tanti dischi che disporrete su una placca da forno rivestita di carta e cuocete a 160/170° per 15-18 minuti. Non devono colorirsi troppo in superficie.
  3. Una volta cotti, lasciateli raffreddare su una gratella e preparare intanto le decorazioni.
  4. La glassa vi servirà come "collante", per prepararla basterà frullare albumi e zucchero ( con un goccino di limone) con il frullatore alla massima velocità.
  5. Stendete le varie pdz colorate e ricavate con lo stesso tagliabiscotti tanti dischi di colore diverso che saranno le basi delle decorazioni.
  6. Applicate un po' di glassa su ongi biscotto e coprite con il disco di pdz.
  7. Per fare il cristallo di neve ( o altri tipi di disegni) usate un tagliabiscotto ad espulsione apposito per la pdz.
  8. Per fare il bastone natalizio, fate due piccoli cilindri e arrotolateli fra di loro, curvate la punta.
  9. Per fare il pupazzo di neve, vi basterà creare due cerchietti di dimensioni diverse una più grande per il corpo e una più piccola per la testa, sovrapporli leggermente. Create poi la sciarpina e il naso con altra pasta di zucchero avanzata e con la glassa fate la neve intono e i fiocchi di neve. Con un pennarello nero per alimenti dipingete gli occhi e i bottoni

Di per se la ricetta è semplicissima, basta fare dei biscotti di un buon spessore, così da reggere bene la decorazione e poi l’importante è avere fantasia nelle decorazioni.

Non occorrono stampi o formine particolari, vi basta lo stampo di base tondo e poi…molta fantasia! Come vedete i miei sono solo di tre colori , bianco, rosso e azzurro…perchè erano quelli i colori di pasta di zucchero che avevo! :P
Se ne avete la possibilità potete pensare di usare tantissimi altri colori per realizzare tanti altri soggetti!

Ed ora….dai vi lascio in pace…fino a stasera forse, quando finalmente posterò l’ultima ricetta di biscotti prima di salutarvi davvero ( O FORSE NO!:P) prima di Natale!Buon pomeriggio…e tra poco…buona merenda…io sgranocchio biscottini!:P

 

Comments

  1. Natalia says

    Belli e facili, proprio come piacciono a me! Così anche i più piccoli si possono divertire a decorare!
    Auguri di buon Natale!

  2. says

    Ma come son carini questi biscottini!! Peccato che per quest’anno ho già chiuso il biscottificio, mi prendo al volo uno dei tuoi!!
    Tanti cari auguri!!

  3. alice says

    Auguro a te e ai tuoi cari un felice Natale e un sereno nuovo anno pieno di tanti sorrisi, tante soddisfazioni e tanto amore!
    ti abbraccio forte
    Alice

    PS ma questi biscotti sono troppo belli!!

  4. says

    Ciao VULCANICA Fedora (mi piace moto il tuo nome), la mia assenza su fb mi porta lontana dalle tue/vostre (Dauly) rotte ma nulla mi vieta di portarti qui i miei auguri di Buonissime Feste.

    P.S.: per il premio dei formaggi Svizzeri è stato rinviato a Roma il 22 febbraio, la sede di Napoli aveva subito danni con quell’alluvione di ottobre ;-)

    Un bacio e se hai qualche mia fotina mandamela via mail ti va?

  5. says

    Appena li ho visti ho detto “mamma mia, per me saranno inarrivabili, chissà quanti strumenti ci vogliono!” e invece ci vuole solo pazienza ed un po’ di tempo! E’ questo che ci vuole in cucina, furbizia e creatività! Posta posta, che coi biscotti ci sto prendendo gusto! Tanti auguri!

Rispondi